lead-generation

In questo articolo scopriremo cos’è la lead generation e perché è diventata fondamentale per l’acquisizione di nuovi clienti.

Di “lead generation” hai già sentito parlare, ma il linguaggio ti sembra ingarbugliato e non hai capito bene di cosa si tratta.

Per fortuna sei approdato nel sito giusto!

Oggi ti presento una fantastica guida pratica e utile per creare la strategia vincente di lead generation perfetta per te.

Iniziamo dalla base cercando di capire cos’è un lead.

Cos’è un lead?

La parola “lead” si riferisce ad un “contatto”, ovvero un utente che ha avuto interesse per un tuo contenuto, gratuito o a pagamento, ed ha lasciato i suoi dati (solitamente l’email) in cambio di informazioni sul prodotto/servizio della tua azienda.

Si tratta dunque di un potenziale cliente che non devi assolutamente lasciarti scappare!

Soddisfare a pieno le esigenze e le aspettative dei clienti significa creare lead, un nuovo tipo di fiducia fra cliente e azienda che ti farà risparmiare tempo e denaro.

Hai letto bene!

Creare una lead significa risparmiare tempo e denaro per la tua azienda e per il tuo portafoglio.

Un business online basato sul lead ti permette di soddisfare al meglio le esigenze dei tuoi utenti, contattandoli solo con offerte mirate che possano realmente interessarli.

Al contrario, se non conosci i tuoi contatti non potrai individuare i loro problemi e aiutarli, né tantomeno verrai considerato come una risorsa di valore di cui fidarsi.

Che cos’è la Lead Generation?

Una volta capito cos’è un lead ci occupiamo di lead generation.

La lead generation è un’azione di marketing che consente di generare una lista di possibili clienti interessati ai prodotti o servizi offerti dall’azienda (lead, appunto).

Questa operazione consiste nel trovare i clienti interessati, farsi dare i contatti e costruire un database che sarà utilizzato per fini pubblicitari.

Il marketing offline adopera ancora il passaparola, le chiamate, il volantinaggio e l’acquisto di cartelloni stradali e di spazi pubblicitari in radio e in Tv sponsorizzando servizi/prodotti ad un numero ampio ma pur sempre limitato di persone.

La pubblicità online, invece, è capace di raggiungere un numero sorprendente di utenti in pochissimo tempo.

Uno dei più potenti mezzi di sponsorizzazione è proprio la lead generation fatta di 3 importanti fasi:

  • Attrarre traffico
  • Convertire il traffico in lead
  • Trasformare i lead in clienti

Per ottenere risultati vantaggiosi la lead generation deve affidarsi ad una strategia più ampia conosciuta come Inbound Marketing.

L’ Inbound Marketing è l’arte di attrarre e guidare gli utenti fino a farli diventare clienti fedeli.

Un percorso studiato per far crescere il tuo business in modo duraturo e redditizio, conosciuto anche come funnel (in italiano “imbuto”).

Per tornare alla lead generation, ti sarà ora d’aiuto capire se questa strategia di marketing ti riguarda o meno.

La Lead Generation fa davvero al caso tuo?

Un’azienda che vuole aumentare il proprio fatturato ed essere leader del proprio settore deve cavalcare l’onda del marketing digitale e quindi della lead generation.

In Italia il marketing online non è ancora diffuso come all’estero e spesso le aziende ne sottovalutano le incredibili potenzialità.

Una strategia di lead generation, invece, ti permette di dominare il trend mondiale, ottenendo maggior guadagno e crescita del brand.

Se questi due punti coincidono anche con i tuoi obiettivi, allora la lead generation fa al caso tuo e non puoi proprio farne a meno.

Ottimizzare il tuo sito con la Lead Generation, quali strumenti e tecniche da usare?

Se hai già un blog o un sito, adottare una strategia di lead generation è la mossa vincente per controllare il traffico degli utenti e riutilizzarlo a tuo vantaggio.

La lead generation, infatti, ti permette di avere una mailing list di clienti realmente interessati ai tuoi prodotti/servizi.

Ecco cosa accade nei siti che non hanno un sistema di lead generation:

Un utente arriva sul tuo blog, legge ciò che gli interessa, magari riesce a risolvere un problema con le tue informazioni ma poi va via e non ritorna mai più.

Ecco cosa accade quando un sito è ottimizzato grazie alla lead generation:

Un utente entra nel sito, lascia la sua mail perché è interessato ai tuoi servizi/prodotti e diventa quindi lead.

Potrà poi essere ricontattato dall’azienda ogni volta che ci saranno novità da proporre.

Nel primo caso, il sito non “produce” clienti nuovi; nel secondo caso, invece, si crea un flusso di traffico qualificato capace di favorire un rapporto di fiducia e continuità fra azienda e cliente.

Ma cosa fare nella pratica?

A questo punto dovresti introdurre nel tuo blog/sito almeno questi 3 passaggi fondamentali:

  1. Optin page, ossia una pagina del tuo sito che il visitatore raggiunge dopo aver cliccato un link o una pubblicità e che invita ad iscriversi al blog ricevendo in cambio un omaggio gratuito ma di valore, ad esempio un ebook o un video.
  2. Call to Action (CTA), ossia un’immagine, un pulsante, un link o un messaggio che invita il visitatore ad agire, ad esempio prenotando un appuntamento od acquistando un prodotto.
  3. Opt-in form, ossia il modulo dove il visitatore lascia i propri dati (nome, indirizzo email ecc.).

Prossimo passaggio: lead nurturing

Dopo la prima fase di acquisizione del contatto, bisogna darsi da fare elaborando una lead nurturing, una strategia di marketing che porti l’utente dalla prima richiesta di contatto fino all’effettivo acquisto.

La lead nurturing è indispensabile per la fidelizzazione del cliente.

Si tratta di un dialogo continuo con il quale fornire informazioni preziose per il cliente che lo orientino a preferire la tua azienda piuttosto che un’altra.

Una campagna efficace di lead generation non può dunque fare a meno anche della lead nurturing.

Come avrai capito, le potenzialità del marketing online sono infinite e ti lasciano carta bianca su quale mossa fare.

Far crescere la propria azienda o attività significa sfruttare al massimo tutte queste potenzialità, a partire proprio da un’efficace campagna di lead generation.

Vuoi approfondire questo argomento e richiedere una consulenza gratuita? Richiedila scrivendo a info@propagandagroup.it